Inside interior render apartment

Creare materiali di marketing con Enscape

In questo post spiego come ho creato il materiale di marketing per la parte architettonica di un condominio residenziale della mia città natale, Curitiba, in Brasile. Descrivo come ho utilizzato lo strumento di rendering in tempo reale di Enscape per collaudare le idee di design, mostrare all'architetto e all'appaltatore le varie scelte disponibili per la facciata e per i materiali e creare rendering di forte impatto.

A proposito, mi presento, mi chiamo Pablo Correa. Sono un architetto qualificato e un artista 3D. Lavoro con rendering 3D e presentazioni architettoniche e insegno agli altri architetti come utilizzare Sketchup ed Enscape per migliorare i rendering. 

Ho già scritto per il blog di Enscape, proponendo suggerimenti su come creare rendering realistici e come migliorare in modo semplice i rendering. Passiamo subito a questo nuovo argomento!

Preparazione del modello grazie al rendering in tempo reale 

Quando è partito questo progetto, ho concordato con l'appaltatore che avrei creato i rendering degli interni e degli esterni, con l'obiettivo di illustrare al meglio il carattere artistico dell'edificio.

Inizialmente, alcuni dettagli della facciata erano ancora in corso di definizione e per l'interno degli appartamenti era disponibile solo la planimetria di layout. In fase di rendering, quindi, era necessario scegliere materiali, arredi, decorazioni e gli altri dettagli necessari per creare immagini accattivanti che suscitassero l'interesse dei futuri acquirenti. Per far ciò ho dovuto creare numerose immagini di prova ed Enscape è stato la soluzione perfetta per la sua velocità di rendering.

Dopo qualche altra riunione, abbiamo iniziato a lavorare al progetto. Una volta creati i piani in AutoCAD, abbiamo utilizzato SketchUp per convertirli in 3D. In questa fase iniziale della modellazione, avevamo numerosi elementi di costruzione ed era essenziale organizzare i layer nel modo migliore. Generalmente, impostiamo la struttura 3D dell'edificio partendo dagli elementi della costruzione, come lastre, travi, pilastri, telai e così via, e classifichiamo gli elementi degli interni a seconda che si tratti di arredi, decorazioni, vegetazione, illuminazione e altro.

In questa fase del lavoro, solitamente realizziamo il rendering in modalità bianca, per spiegare meglio l'avanzamento del lavoro all'appaltatore. Cominciamo anche a studiare l'illuminazione naturale e il modo in cui si adatta a ogni ambiente, la direzione del sole, la composizione con le ombre e altri dettagli.

La modalità bianca di Pablo
Rendering iniziale in modalità bianca, utile per mostrare l'avanzamento del modello e studiare l'illuminazione

Uso del rendering in tempo reale per testare rapidamente le idee

Per questo progetto, la velocità di rendering di Enscape è stata fondamentale; grazie ad essa, infatti, l'architetto e l'appaltatore sono stati facilitati nella scelta dei materiali e degli elementi di costruzione da utilizzare.

In passato, quando non utilizzavamo il renderer in tempo reale, questo processo richiedeva molto tempo. La creazione di molte versioni della facciata di un edificio, con diverse scelte di materiali come abbiamo fatto nell'immagine sottostante, ad esempio, risultava un'operazione molto dispersiva. Con Enscape, però, abbiamo risolto questo problema e ora possiamo valutare rapidamente le diverse idee di progettazione, visualizzando tutte le versioni richieste. In questo modo, il nostro lavoro per questo particolare progetto non si è limitato alla creazione dei rendering ma ci ha permesso di partecipare al processo di progettazione.

Studio di Pablo per i materiali della facciataStudio dei materiali della facciata in Enscape. Abbiamo creato vari rendering, in modo che l'appaltatore potesse scegliere la facciata più adatta ed esteticamente più efficace per questo progetto

Ho scelto lo studio di Pablo soprattutto perché era in grado di offrire un processo ottimizzato. Durante la creazione delle immagini, infatti, abbiamo definito o modificato molti materiali di finitura e molti dettagli architettonici in base alla composizione generata in tempo reale da Enscape. Insieme al team di architettura e agli ingegneri, abbiamo potuto prendere le decisioni in modo estremamente efficiente e siamo riusciti a ottimizzare il flusso di lavoro, ottenendo un rendering con immagini di alta qualità.

Luis Peralta, Vinci Empreendimentos, Curitiba, Brasile

 

Creazione di un rendering realistico degli esterni

A proposito di immagini esterne, vediamo quali sono gli aspetti che le hanno rese interessanti dal punto di vista estetico e commerciale.

1. Posizionamento e inquadratura ottimale della videocamera

La scelta dell'inquadratura verticale è stata dettata dalla verticalità dell'edificio. Un'inquadratura orizzontale, che lasciasse più spazio alla scena circostante, avrebbe interferito con lo scopo principale dell'immagine, che era la valorizzazione del progetto architettonico. Ecco uno dei rendering finali che abbiamo utilizzato per questo progetto residenziale:


Uno dei rendering finali degli esterni

2. La scena circostante in 3D è molto simile alla realtà

La creazione di un ambiente 3D simile e o esattamente uguale al luogo dove si troverà l'edificio ne rafforza il rapporto con la realtà locale. È quindi importante osservare e posizionare gli elementi caratteristici dello spazio circostante.

La mia città, ad esempio, è caratterizzata da un albero tipico della vegetazione autoctona, il pino del Paraná (Araucaria angustifolia), che noi chiamiamo "Pinheiro do Paraná". In questo caso, oltre agli altri elementi della scena abbiamo aggiunto anche alcuni pini del Paraná.

Contextural architecture Pablo Correa_blogVicino al rendering della facciata principale abbiamo posizionato un pino del Paraná. Questa immagine mostra la presenza dell'albero, a sinistra nell'immagine scattata dalla videocamera di Google Street View e a destra nel rendering

Per l'ambiente circostante abbiamo utilizzato vari asset della libreria di asset di Enscape, come case e alberi (si tratta di asset low poly e di alta qualità, pronti per essere usati direttamente nei modelli).

 

Per completare la scena abbiamo aggiunto alberi, case ed edifici dalla libreria di asset di Enscape

3. La vista frontale dell'edificio

In questa immagine abbiamo esplorato una vista che simula una situazione in cui l'osservatore si trova davanti alla facciata dell'edificio e guarda verso l'alto. Si tratta di un suggerimento dell'appaltatore, che abbiamo adottato e che ha dato un risultato davvero straordinario.

Exterior rendering Pablo Correa-jpg
Uno dei rendering finali degli esterni

4. Un'illuminazione accogliente

La temperatura di colore delle luci influisce profondamente sul nostro subconscio. Per questa ragione, abbiamo cercato di ottenere un'immagine notturna che ricreasse il calore di casa. Abbiamo utilizzato luci calde per illuminare gli spazi comuni, come la sala di ritrovo situata al piano terreno, e gli appartamenti. Il risultato estetico finale è molto interessante e molto ben bilanciato rispetto al blu del cielo notturno.

Color lights for warmth Pablo-1
Rendering degli esterni al tramonto con le luci dell'edificio accese

Come creare rendering degli interni ad alto impatto?

Parliamo ora dei rendering degli ambienti interni.

Come ho detto, per gli interni erano disponibili solo i layout delle planimetrie, perciò abbiamo dovuto aggiungere gli arredi e scegliere i materiali e i colori. La sala di ritrovo, adibita anche a sala per le feste, è tipica dei condomini brasiliani ed è il luogo dove i residenti possono accogliere gli ospiti più numerosi. Grazie a Enscape, per questo locale abbiamo potuto presentare varie alternative e giungere a definire il progetto migliore:


Studi dei materiali e dell'illuminazione con Enscape

Sala di ritrovo e per le feste
Sala di ritrovo/sala per le feste - Versione finale (immagine 9)

Un'altra area del progetto per la quale abbiamo creato un'immagine è il garage. Per ottenere un rendering di elevata qualità, abbiamo utilizzato automobili estremamente ben modellate. Sapendo però che gli asset high poly possono appesantire il file di SketchUp e rendere difficile la navigazione 3D, nel modello abbiamo deciso di utilizzare i proxy dei veicoli. Sono elementi che pesano pochissimo in 3D, ma vengono poi rappresentati in modo estremamente fedele nel rendering.

Pablo images garage 1

Il garage con i proxy 3D dei veicoli

La versione finale del garage con il rendering in Enscape

Per quanto riguarda gli appartamenti, il nostro intento principale era creare spazi accoglienti e moderni, capaci di rendere felici le persone facendole sentire a casa. Abbiamo studiato la composizione degli interni cercando di combinare in modo armonioso colori, texture e oggetti.

Pablo Correa Interior DesignIl soggiorno: l'uso del legno in diversi elementi dello spazio ha reso l'ambiente accogliente e sofisticato.

In alcuni spazi, come questo soggiorno integrato, abbiamo aggiunto elementi che dessero agli acquirenti un'idea di come avrebbero potuto vivere nella loro nuova casa. Nell'immagine riportata sotto, abbiamo incluso alcuni oggetti che rappresentano il momento del caffè pomeridiano in famiglia, tipico del Brasile.

La caffettiera indica che tutto è pronto per il rito del caffè.

Un altro elemento importante di questi rendering è il ricorso all'illuminazione naturale. Per dare alle scene un senso di “casa” ancora più accogliente, abbiamo fatto entrare nell'ambiente la calda luce del tardo pomeriggio. Enscape permette di rappresentare accuratamente l'ora del giorno e la geolocalizzazione e di ottenere un'illuminazione perfetta. Scopri di più su come configurare l'ora del giorno e la geolocalizzazione.

La luce della sera rischiara il soggiorno e tutto l’appartamento.

Benché queste siano solo immagini illustrative, è interessante notare che in quasi tutti gli ambienti gli arredi non sono fittizi. Si tratta di mobili che è possibile reperire nei negozi e negli studi di design brasiliani. Se, quindi, un cliente desidera acquistare l'appartamento, può arredarlo come mostrato dall'immagine che l'ha conquistato. Alcuni di questi asset sono reperibili in SketchUp, nella 3D Warehouse e in particolare nella pagina dei marchi.

I mobili sono disponibili nei negozi di design brasiliani, compreso il quadro sullo sfondo, firmato dall'artista KIOLO.

Nelle immagini dei balconi e dei terrazzi abbiamo cercato di dare un'idea dell'ampiezza degli spazi, suggerendo come può essere piacevole trascorrervi del tempo.

Balcone al 6° piano. Un luogo dove mangiare, sorseggiare un drink e trascorrere piacevolmente il tempo con familiari e amici

Terrazzo all'8° piano. Da qui si può ammirare il tramonto, davanti a un suggestivo panorama della città

Per le scene delle camere da letto, abbiamo scelto di illuminare i locali con la luce naturale della prima sera. Anche in questo caso, il nostro intento era creare uno spazio dall'atmosfera accogliente, bilanciando luci e materiali caldi.

Come creare planimetrie renderizzate con Enscape

La terza fase di preparazione dei materiali di marketing per questo progetto residenziale è stata la creazione delle planimetrie renderizzate, un'attività stimolante e innovativa. Mentre lavoravamo al progetto, Enscape è stato aggiornato alla versione 2.7, che include la novità delle planimetrie renderizzate in modalità ortografica. Abbiamo quindi pensato di creare le planimetrie renderizzate utilizzando Enscape.

In precedenza, realizzavamo le planimetrie renderizzate tramite Photoshop, ma con le viste ortografiche di Enscape è possibile creare planimetrie con incredibile facilità in SketchUp e in Enscape, riducendo notevolmente i tempi.

L'uso di Enscape per creare le planimetrie renderizzate offre inoltre il vantaggio di poter utilizzare tutto quanto è stato creato in SketchUp. Un altro elemento molto interessante è che in questo modo si ottengono planimetrie perfettamente corrispondenti alle viste prospettiche.

Secondo l'appaltatore, i clienti riescono a comprendere meglio la posizione nello spazio quando si trovano ad accostare le planimetrie e le immagini.
Pianterreno con il metodo Enscape. La sala per le feste è esattamente uguale alla vista prospettica (immagine 9)

Ecco alcune delle planimetrie renderizzate realizzate con Enscape:

Floor plan created by Pablo

Floor plan two

In sintesi

Per questo progetto residenziale, abbiamo realizzato 22 rendering fotorealistici finali con Enscape, oltre alle immagini di prova. Al termine del lavoro, possiamo evidenziare alcuni aspetti dell'uso del software.

  • La velocità con cui è possibile creare varie immagini di prova permette ad appaltatori e architetti di fare scelte più oculate per quanto riguarda i materiali, i colori e gli arredi.
  • La libreria di asset di Enscape include quasi tutti gli elementi necessari per creare la scena esterna all'edificio, come case e alberi.
  • La possibilità di creare le planimetrie renderizzate direttamente in Enscape ha permesso di ottenere immagini 3D di migliore qualità e meglio collegate poiché si basano sulla stessa modellazione 3D.
  • Infine, Enscape si è dimostrato un software estremamente efficace per quanto riguarda la qualità raggiunta nelle presentazioni commerciali.

Di seguito puoi trovare alcune delle immagini utilizzate nei materiali di marketing finali:

Team di progetto:
Impresa e vendite: 
Vinci Empreendimentos
Architettura: Rafael Haliski
Interior concept: Pablo Correa, Rafaela Gossner, Rafael Haliski, Luis Peralta
Rendering: Pablo Correa, Rafaela Gossner – Render Eficaz

Edificio renderizzato con Enscape3D

It tuo progetto?
Con Enscape basta un attimo per visualizzarlo!

Prova gratis
Enscape 3.2 600x600

Iscriviti al nostro blog

Ricevi i migliori consigli e articoli direttamente via e-mail!