Bamboo furniture in room interior design trend 2022

Interior design: le principali tendenze per il 2022

Ogni anno porta con sé nuove tendenze nel mondo dell’interior design. Anche se questo non significa che le soluzioni proposte negli anni precedenti passino di moda, queste novità rappresentano certamente una fonte di ispirazione per proprietari, designer e professionisti della visualizzazione per i loro prossimi progetti.

Natalie Akins, Interior Design Editor, ti ha facilitato il compito e ha riassunto per te alcune delle principali tendenze che influenzeranno il mondo dell’interior design nel 2022.

Tendenza di interior design per il seminterratoImmagine di: Adam Winger

Progettazione del seminterrato

Con le persone che trascorrono sempre più tempo tra le mura domestiche, molte delle nuove tendenze di interior design si concentrano proprio su come sfruttare al meglio lo spazio esistente. Il seminterrato è uno degli spazi migliori di casa da rivalorizzare. Spesso basta soltanto del cartongesso, una pavimentazione e della pittura!

Ci sono però alcune considerazioni da fare. Ad esempio, per quanto riguarda la pavimentazione del seminterrato, avrai bisogno di qualcosa che sia resistente all’umidità, dato che questa parte della casa è solitamente più umida rispetto agli altri ambienti. Un pavimento in vinile effetto legno è un’ottima scelta per la pavimentazione del seminterrato in quanto è impermeabile, di semplice installazione e conveniente.

Spazio multifunzionale per l’home office

Immagine di: Collov Home Design

Spazi multifunzionali

A proposito di sfruttare al massimo lo spazio esistente: gli spazi multifunzionali sono un’altra delle future tendenze di interior design previste per il 2022. Si tratta di una soluzione adatta a qualsiasi ambiente della casa.

Hai una camera degli ospiti che non usi così spesso? Trasformala in uno studio che può essere convertito a sua volta in una stanza per allenarsi. Un soggiorno può fare anche da home theater e la sala può trasformarsi in una stanza per gli hobby o la danza.

Lo spazio deve soddisfare le tue esigenze, qualunque siano. Grazie all’uso di mobili trasformabili come un tavolino da caffè che diventa una scrivania, elementi strategici come tende per nascondere le cose quando non vengono usate o elementi architettonici come ripiani incorporati, una stanza normale può essere usata per tanti scopi diversi.

Bovindo tra le tendenze d’interior design per la cucinaImmagine di: Francesca Tosolini

Finestre a bovindo

Le finestre a bovindo nel soggiorno saranno un grande successo nel 2022. Non solo sono un elemento architettonico che aggiunge un tocco extra all’interno, ma anche uno spazio funzionale e di relax. Le finestre a bovindo possono essere di grandi o piccole dimensioni, ma di solito presentano una panca imbottita alla base.

Offrono una splendida vista sul proprio cortile, sono un elemento di design che dona carattere alla casa, possono essere usate come posti a sedere extra per gli ospiti e persino avere dei vani portaoggetti incorporati.

Le idee di finestre a bovindo per il soggiorno prevedono l’uso di tende trasparenti che consentono di avere più privacy senza bloccare la luce, cuscini decorativi confortevoli e dal colore sgargiante e finiture per trovare il giusto equilibrio dello spazio con il resto della stanza.

Rendering di animazioni in Enscape-1Rendering con Enscape di: Samir Mujovi 

Elementi naturali

Oggi più che mai, l’interior design si concentra sull’introduzione di elementi naturali negli spazi interni e su come metterli in risalto.

Giardini verticali, elementi di arredo in legno e bambù, composizioni con fiori secchi o freschi, luce naturale e persino elementi d’arredo acquatici sono solo alcuni esempi. Aggiungere elementi naturali può contribuire a donare agli interni una sensazione di calma e tranquillità trasformandoli in uno spazio accogliente in cui rilassarsi.

Scegli mobili in bambù, apri le tende per far entrare la luce naturale oppure installa una piccola fontana nel soggiorno. Per alcune di queste, basta semplicemente collegarle all’alimentazione perché si riempano d’acqua.

Questi elementi naturali di interior design sono davvero unici e rappresentano sicuramente una novità da non farsi sfuggire nel  2022.

Progettazione d’interni di porteImmagine di: Philipp Berndt

Porte da interni di design

Spesso le porte da interni passano inosservate in quanto vengono lasciate aperte e sono generalmente molto sobrie. Tuttavia, nel 2022 le porte da interni acquistano più importanza e sono destinate a trasformare l’intero aspetto della tua casa.

Carteggiare le porte dipinte e tingere il legno colorando il rivestimento di bianco crea un contrasto in grado di completare alla perfezione qualsiasi ambiente. Le porte in legno con rivestimento bianco sono un elemento di design semplice ma dal grande impatto.

 

Mobili in bambù e fiori secchi nel soggiorno per una progettazione naturale

Rendering con Enscape di: QuangVinh-Zin

Materiali sostenibili

Nonostante la sostenibilità abbia una grande popolarità già da qualche anno, le ultime innovazioni hanno reso ancora più semplice introdurla dentro casa. Dagli elettrodomestici ad alta efficienza energetica ai pavimenti ecologici, esistono moltissimi modi per rispettare l’ambiente pur avendo una bella casa.

Il bambù è diventato un materiale sostenibile molto gettonato grazie alla sua versatilità. Può essere impiegato nel mobilio, nella pavimentazione e persino per elementi strutturali. Il sughero è un altro splendido materiale sostenibile molto usato come pavimentazione alternativa.

 

Carta da parati di design come tendenza di interior design per il soggiornoImmagine di: Dan Gold

Parete di design

Nonostante i colori neutri siano molto popolari, aggiungere una nota di colore ai tuoi interni è un ottimo modo per ravvivare lo spazio. Le pareti di design ti permettono di giocare con i colori o le texture senza esagerare. La carta da parati è un ottimo modo per evitare di dipingere la parete e per avere a disposizione un’ampia gamma di motivi, colori e texture. 

Tuttavia, ricorda che la carta da parati per pareti con texture è diversa dalla carta da parati normale. Se hai delle pareti con texture, assicurati di usare una carta da parati realizzata appositamente per questo tipo di parete. Spesso presentano dei motivi e dei colori in grado di appiattire o camuffare la texture.

Lacruz Design Studio - Dining Room Side - MediumRendering con Enscape di: Adriana Lacruz, Lacruz Design Studio

Visualizza le tue idee

Usa queste idee di interior design come fonte d’ispirazione e scopri se sono adatte al tuo spazio o progetto con l’aiuto del software di visualizzazione in tempo reale. Con Enscape puoi testare velocemente diversi stili e in più si collega direttamente al tuo software di modellazione. Visualizza un progetto attraverso immagini fisse o panorami oppure goditi un’esperienza più interattiva e coinvolgente grazie alle animazioni, alle esplorazioni e alla realtà virtuale.

Scopri subito come trasformare il tuo progetto di interni in uno spazio virtuale 3D immersivo.

Edificio renderizzato con Enscape3D

It tuo progetto?
Con Enscape basta un attimo per visualizzarlo!

Prova gratis
Enscape 3.2 600x600

Iscriviti al nostro blog

Ricevi i migliori consigli e articoli direttamente via e-mail!